Tributi Comunali

Ultima modifica 28 ottobre 2021

Responabile Ufficio Tributi

Dott. Pannini Maurizio

Contatti e Orari apertura al pubblico

tel.: 0372 555115
fax: 0372 55266
PEC: comune.pozzaglio@pec.regione.lombardia.it
e-mail: ragioneria@comune.pozzaglio.cr.it

Orario di apertura al pubblico (estivo e invernale)

Si avvisa che attualmente, a causa della pandemia in corso e in applicazione alle disposizioni di contrasto all'emergenza covid19, l'ufficio riceve esclusivamente previo appuntamneto ai numeri sopra indicati

Martedì dalle 10.00 alle 12.30

Referenti
Dott. Calogero Infurna - c.infurna@comune.castelverde.cr.it (Tel. 0372424326)
Rag. Claudio Coppi - c.coppi@comune.castelverde.cr.it (Tel. 0372424305)

Competenze

L'Ufficio Tributi ha competenze in materia di gestione dei tributi locali e delle procedure che definiscono addizionali su imposte erariali, in particolare l' Ufficio:

  • redige i regolamenti che hanno valenza in materia di fiscalità locale
  • espleta attività di ricerca, studio ed elaborazione di dati per la definizione delle aliquote e delle tariffe
  • predispone gli atti da sottoporre all'approvazione degli organi di governo e gestionali dell'Ente
  • cura l'informazione al contribuente
  • predispone la modulistica
  • riceve le denunce di variazione/cessazione
  • provvede al controllo delle denunce e dei versamenti ed emette gli avvisi di accertamento del tributo
  • dispone i rimborsi e provvede a discaricare le quote inesigibili e le quote non dovute
  • elabora i ruoli ordinari ed i ruoli / ingiunzioni per la riscossione coattiva dei tributi locali
  • gestisce il contenzioso aperto presso gli organi di giustizia tributaria

La Legge di Stabilità 2014 (L. 147/2013), al comma 639 e seguenti, ha istituito la IUC (Imposta Unica Comunale): essa si basa su due presupposti impositivi, uno costituito dal possesso degli immobili e collegato alla loro natura e valore e l'altro collegato all'erogazione e alla fruizione di servizi comunali. La IUC si compone dell'Imposta Municipale Propria (IMU), di natura patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, escluse le abitazioni principali, e di una componenete riferita ai servizi, che si articola nel tributo per i servizi indivisibili (TASI), a carico sia del possessore che dell'utilizzatore dell'immobile, e della tassa sui rifiuti (TARI), destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, a carico dell'utilizzatore.

La Legge di Bilancio 2020 (L. 27 dicembre 2019, n. 160ha abrogato la IUC nella componente TASI mantenendo le componenti IMU e TARI. La nuova IMU invece fa propria l'imposizione gestita dalla TASI eliminando la quota in capo all'utilizzatore che ora è interamente in capo al proprietario ed eliminando le detrazioni previste dalla TASI. Sono state definite le nuove aliquote base che corrispondono alla somma delle aliquote base IMU e TASI, e sono presenti normalizzazioni nella gestione complessiva dell'imposta. 


Scadenze versamento IMU
1° Rata: 16 giugno
2° Rata: 16 dicembre
Unica rata: 16 giugno

Scadenze versamento TARI
1° Rata: 16 settembre
2° Rata: 16 dicembre 

modello di calcolo IMU 2021

Documentazione e Regolamenti:


 

REGOLAMENTO TARI 2021
Allegato formato pdf
Scarica